4.1.2.1 C'è un articolo davanti ai pronomi / aggettivi possessivi

I pronomi possessivi indicano a chi appartiene qualcosa. Non abbiamo però adesso nessuna intenzione di trattare questi pronomi / aggettivi in dettaglio, perché lo faremo nel capitolo 7 Pronomi Possessivi. Qui ci basta una descricizione breve. Ciò che ci interessa in questo momento è l'articolo determinativo.

I pronomi possessivi possono essere aggettivi o sostantivi.

pronomi e aggettivi possessivi
O* meu carro é velho, mas está pago.

La

mia macchina è vecchia ma è pagata

* in portoghese si può collocare un articolo davanti a pronomi / aggettivi possessivi, ma non è obbligatorio come in italiano.

In "meu carro" abbiamo un aggettivo possessivo. Come qualsiasi aggettivo, esso specifica il sostantivo al quale si riferisce, cioè carro in questo caso. Come qualsiasi aggettivo, concorda in numero e genere con il sostantivo.

Il pronome possessivo non specifica qualcosa, ma la rappresenta.

pronome possessivo
O meu é mais caro.
Il mio è più caro.
 

Se non sappiamo a che cosa si riferisce "o meu" la frase non ha nessun senso. Il pronome possessivo rappresenta qualcosa, ma se non sappiamo di che cosa si tratta, la frase non ha senso. Si potrebbe anche dire che il pronome possessivo è un pronome per due ragioni. Primo perché rappresenta la cosa posseduta e secondo perché rappresenta il possessore. Guardiamo questa frase.

È la sua.

Affinché questa frase abbia senso dobbiamo sapere due cose: chi è lui e che cosa gli appartiene.

Per quanto riguarda l'uso dell'articolo davanti a pronomi possessivi, possiamo leggere molto spesso che nel portoghese europeo si mette l'articolo davanti a aggettivi / pronomi possessivi mentre in portoghese brasiliano no. Ecco l'opinione dei linguisti brasiliani a riguardo: A minha dúvida. In questo articolo un certo Sérgio Rodrigues, un linguista brasiliano, risponde a una domanda di un lettore su un giornale brasiliano.

O artigo definido é opcional. “Gosto muito de sua coluna*” e “Gosto muito da sua coluna*” são frases igualmente corretas do ponto de vista gramatical. Como nem tudo é gramática, isso não quer dizer que sejam rigorosamente idênticas. Entre as razões que podem determinar a decisão do falante – consciente ou não – quanto ao emprego do artigo definido está, além do ritmo da frase, o grau de familiaridade que pretende sugerir.

 

L'articolo determinativo è opzionale. Entrambe le frasi, "Gosto muito de sua coluna" e "Gosto muito da sua coluna*", sono corrette da un punto di vista grammaticale. Però, come accade sempre in questioni grammaticale, questo non vuol dire che siano completamente identiche. Tra le ragioni che possono indurre il parlante a usare una o l'altra frase si potrebbe menzionare, a parte il ritmo della frase, il grado di familiarità che si vuole suggerire.


* da = de + a

- Gosto* muito de sua colonna.
Io voglio molto di su colonna.
- Gosto muito da sua colonna.
Io voglio molto della sua colonna.
Mi piace la sua colonna. *

* Questa costruzione non ha niente di corrispondente in italiano e, inoltre, non ha niente a che vedere neanche con la costruzione spagnola. Il gustar spagnolo funziona come il piacere italiano.

spagnoloMe gustasu columna.
italianosMi piace la sua colonna.

Nella costruzione italiana e spagnola la columna / colonna è il SOGGETTO della frase, che svolge l'azione di piacere. Me / Mi sono oggetti indiretti. In qualsiasi dizionario gostare viene tradotto con piacere, il che è corretto, ma la costruzione è completamente diversa.

Gostar viene usato come "aimer" in francese o "to like" in inglese. La cosa che piace è l'oggetto diretto e la persona alla quale piace tale cosa il soggetto.

J'aime votre chronique.
I like your column.
Eu gosto della sua colonna.



Possiamo supporre che Sérgio Rodrigues conosca bene la situazione in Brasile. Lui constata che l'uso dell'articolo determinativo davanti a aggettivi / pronome possessivi è possibile anche in Brasile, benché non obbligatorio.

Non comparte pertanto l'opinione che troviamo in altri manuali. Anche in Brasile è comune mettere un articolo determinativo davanti a aggettivi / pronomi possessivi. Tuttavia questa opzione esiste solo nel caso degli aggettivi possessivi. Davanti ai pronomi possessivi l'uso è obbligatorio se l'oggetto al quale si fa riferimento è stato già menzionato.

Note-se que, se é facultativo na maior parte dos casos, o artigo definido é obrigatório quando vem antes de um pronome possessivo de valor substantivo, ou seja, aquele que substitui um substantivo já mencionado: “Por falar em namorada, onde anda a sua?”.

Fate attenzione al fatto che l'articolo determinativo, benché sia opzionale nella maggioranza dei casi, è obbligatorio davanti a un pronome possessivo, ossia quando rappresenta un sostantivo già menzionato in precedenza: "A proposito di fidanzate, dove è la sua?"



Annotazione: l'articolo davanti a aggettivi / pronomi possessivi era comune anche in spagnolo nel XII sec. Nel Cantar di mio Cid leggiamo: Con los sus ojos fuertemente llorando <=> Con i suoi occhi così fortemente piangendo.

Inoltre, questo esempio illustra anche un'altra cosa. In molti libri di testo vengono fate distinzioni tra il portoghese europeo e il portoghese brasiliano che nella realtà non sono così chiare. Se si indaga un po', molto spesso ci si rende conto che la situazione è più complessa.

Il quadro generale è un po' confuso. Nel XIV / XV sec. era comune utilizzare l'articolo indeterminativo davanti a aggettivi / pronomi possessivi. In spagnolo, tuttavia, fu eliminato nel corso della storia. Si potrebbe credere che sia stato eliminato anche in portoghese, che è più vicino allo spagnolo rispetto all'italiano, ma non è cosi. Il portoghese assomiglia di più in questo all'italiano, nonostante esso sia più lontano sia linguisticamente che geograficamente.

Qualche volta il portoghese assomiglia anche al francese, per esempio per quanto riguarda le vocali nasali, cfr. 3.2, che non esistono in nessun'altra lingua romanza eccetto francese. Tuttavia, in molti aspetti, per esempio per quanto riguarda l'infinitivo pessoal o l'uso del pretérito perfeito composto, 11.2, il portoghese si distingue in maniera radicale da tutte le altre lingue romanze.




contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale