19.7.1 se / si

La congiunzione condizionale più importante è "se". Per quanto riguarda la differenza tra la congiunzione temporale "quando" e la congiunzione condizionale "se" vedasi 19.2 Congiunzioni temporali.

La congiunzione "se" introduce proposizioni subordinate condizionali. Ne esistono 3 tipi diversi.

tipo I: condizione probabile
Se você o quer, lhe darei.*
Se tu lo vuoi, te lo do.
tipo II: condizione possibile
Se eu tivesse dinheiro, eu o compraria.
Se avessi soldi, lo comprerei.
tipo II: condizione impossibile
Se ele me tivesse pedido, eu teria dado.
Se me lo avessi chiesto, te lo avrei dato.


* Si dovrebbe mettere una o, ma siccome lho, lhe + o, è poco utilizzato, molto spesso viene traslasciato. Se si vuole mettere, nel portoghese brasiliano è meglio costruire con isso. (Se você o quer, lho darei. <=> Se você o quer, lhe darei isso.)

La congiunzione se corrisponde a quella italiana. Sorprendente è il fatto che nella parte che descrive la condizione si può usare anche il futuro do conjuntivo, cfr. 12.2.5.

Riassunto: Nel caso di verbi regolari il futuro do conjuntivo non si distingue nella prima e terza persona dall'infinitivo (pessoal). Si potrebbe pertanto credere che negli esempi che seguono si tratti di un infinito o di un infinitivo pessoal, ma non è vero. L'infinitivo (pessoal) è un verbo sostantivato e si usa soltanto dopo una preposizione e mai dopo una congiunzione. La congiunzione introduce una proposizione subordinata e che richiede un verbo coniugato, cfr. 18.1.5. "Chover" e "pegar" nelle seguenti frasi sono futuro do conjuntivo e non infinitivo (pessoal).


oraciones subordinadas con conjuntivo do futuro
Se não chover, irei para praia.
Si piove, vado in spiaggia.
Se chover hoje, ficarei em casa.
Si piove oggi, rimango a casa.
Se ela pegar um táxi, chegará lá a tempo.
Se prende un taxi, arriverà in tempo.





contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale