19.11 Congiunzioni modali

Le congiunzioni modali introducono una proposizione subordinata che descrive la maniera in cui l'azione descritta dal verbo finito, viene realizzata. Questo tipo di proposizione subordinata assomiglia abbastanza a una locuzione avverbiale e pertanto ci sembra normale che molto spesso formi parte di una locuzione avverbiale. In altre parole: è abbastanza difficile distinguere tra una locuzione avverbiale e una proposizione subordinata modale.

Faceva come se non mi vedesse.
Lo facemmo come ci ha detto.

Come già abbiamo visto, parecchie volte il raggruppamento delle congiunzioni molto spesso non è logico. Molte congiunzioni copulative descrivono come un'azione è realizzata. Molto spesso esiste una relazione reciproca, cfr. 19.8.

Quanto più si guadagna, tanto più si consuma.




contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale