19.10.5 daí que => per questo / pertanto


Anche la congiunzione "daí que" è abbastanza trasparente. Deriva da aí (là) e que. "Daí que" corrisponde pertanto a "di là che", se lo si traduce letteralmente. Daí que è l'unica congiunzione consecutiva con que e la unica a poter essere utilizzata con il congiuntivo.

daí que introduce una proposizione subordinata al congiuntivo
Já vêm dotadas de um chip, daí que saibam tanto de computadores.
Son già stati dotati di un chip, pertanto sanno tutto sui computer.


Una congiunzione pronominale può fare anche riferimento a qualcosa al di fuori della frase.

A: Lui sa che sei qui?
B: Sì, per questo non viene.

daí que con congiuntivo
É verão. Daí que todos estejam na praia.
È estate. Per questo tutti sono in spiaggia.
Daí que seja importante que informação suficiente seja fornecida.
Per questo è importante che le informazioni necessarie siano disponibili.
Daí que fiquem muitas vezes na nossa memória, precisamente porque são uma exceção à regra.
Per questo molto spesso rimangono nella memoria, precisamente perché sono una eccezione alla regola.


L'uso del modo congiuntivo o indicativo, è instabile: a volte sono possibili sia il congiuntivo che l'indicativo.

daí que con indicativo
Daí que o futuro da sociedade está em nossas mãos e será definido pelas escolhas que fizermos.
Per questo il futuro della società sta nelle nostre mani e sarà deciso dalle scelte che facciamo.
Daí que temos experiência em diferentes segmentos e regiões.
Per questo abbiamo esperienza in differenti settori e differenti regioni.


L'autore non ha trovato nessuna presa di posiziona di linguisti portoghesi o brasiliani che spieghi perché l'uso è instabile in questo caso e se sia corretto o meno utilizzare il congiuntivo. Tutte le altre congiunzioni consecutive richiedono l'indicativo e non c'è nessun argomento che possa giustificare il congiuntivo in questo caso. "Daí que" descrive una relazione causale che il locutore suppone esistere oggettivamente.

Tuttavia, la congiunzione "daí que" portoghese corrisponde alla congiunzione spagnola "así que" e i linguisti del mondo spagnolo discutono su questo tema. A una domanda di un partecipante a una conferenza, un altro risponde con una citazione dalla "Nueva gramática de la lengua española", una pubblicazione della Reale Academia Española, l'equivalente della Accademia Crusca italiana. Tale citazione conferma che la situazione in spagnolo è la stessa che in portoghese. L'uso del congiuntivo non diventa più logico per questo, ma almeno sappiamo che si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso.



Si costruiscono generalmente con l'indicativo luego, conque, así que e altre congiunzioni consecutive. Tuttavia, "de ahí que" ammette entrambi i modi. In testi scritti il congiuntivo è molto più frequente, ma occasionalmente ci si trova anche l'indicativo.
De ahí que + subjuntivo

Se si cerca "de ahí que" su google o qualsiasi altro motore di ricerca - scrivendolo tra virgolette, altrimenti si otterrebbe tutte le pagine dove appaiono le tre parole in qualsiasi ordine - si potrà constatare che realmente si usa più il congiuntivo che l'indicativo. In portoghese la distribuzione è circa 50 / 50, ma in portoghese ci sono due tempi possibili, il presente do congiuntivo e il futuro do conjuntivo. Forse si ottsengono gli stessi risultati se si sommano i due modi.

Sembra che la situazione sia diversa nel caso in cui la proposizione conclusiva sia nel passato. In questo caso domina l'indicativo.

dai que se la proposizione conclusiva è nel passato
Daí que era preciso atrair a imigração estrangeira.
Per questo è necessario promuovere l'immigrazione.
Foi daí que soube do ocorrido.
Per questo sapevo ciò che era successo.
Dai que aprendeu mais sobre opressão e preconceito.
Per questo imparai molto riguardo a oppressione e preguidizi.






contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale