12.2 La formazione del congiuntivo in portoghese

Per quanto riguarda la logica della concordanza dei tempi il congiuntivo segue la stessa logica dell'indicativo, esprime pertanto anteriorità, simultaneità e posteriorità, dato che il momento nel quale un evento è immaginato o raccontato può essere nel presente o nel passato. Questo momento è l'ancora intorno alla quale bisogna ordinare gli avvenimenti immaginati o raccontati.

Tuttavia, c'è una differenza tra il prefeito composto do conjuntivo portoghese e il perfeito composto do congiuntivo. In opposizione a tutte le altre lingue romanze, il pretérito perfeito composto di INDICATIVO non descrive un avvenimento il cui risultato è ancora rilevante nel momento del parlante, cfr. 12.2.3.




contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale