22.9.3 Esercizio: preposizione + onde

La descrizione delle relazioni spaziali o formulare domande a riguardo è complesso, perché esistono molte relazioni. Nella maggior pare delle lingue si formulano le domande sulle relazioni spaziali più complesse con una combinazione di una preposizione e l'avverbio dove. (Questo può sembrare ovvio al lettore, ma non lo è. In tedesco, per esempio, esistono diversi avverbi interrogativi per esprimere le diverse relazioni spaziali.)

onde = dove
de onde (donde) = da dove (Chiedere il punto di partenza, la fonte ecc.)
para onde = Dove (Se il trasferimento da un posto all'altro è definitivo)
aonde = Dove (Se il trasferimento da un posto all'altro è soltanto temporaneo)
até onde = fino a dove (Chiedere la direzione finale di un movimento o trasferimento)
desde onde = da dove. (C'è una leggera differenza tra de onde e desde onde. Desde onde sottolinea il punto di partenza: Da dove si vede meglio?)
por onde = verso dove (Quando il punto de partenza o la destinazione del movimento sono sconosciuti o irrilevanti: Porque não olha por onde anda? <=> Perché non guardi dove vai?


Scegliete nelle seguenti frasi la preposizione corrispondente.

Dove ci porta questo?
isso nos leva?
Puoi dirmi almeno dove andiamo?
Podes dizer-me, pelo menos, vamos?
Perché non uscite per dove siete entrati?
Porque não saiem entraram?
Da dove vengono i soldi?
vem o dinheiro?
Questo dipende da dove si osserva la corsa.
Depende desde se observa a corrida.
Fino a dove ci si può spingere in nome della libertà di espressione?
se pode ir em nome da liberdade de expressão?
Dove andate?
vão vocês?
La tua famiglia sa dove sei?
A tua família sabe estás?
Abbiamo già fatto un lungo cammino da dove siamo partiti.
Fizemos um longo caminho desde começamos.






contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale