21.2.3 Embaixo, debaixo, abaixo come avverbi

Embaixo, debaixo, abaixo sono avverbi; con de, embaixo de, debaixo de, abaixo de son preposizioni. L'avverbio non descrive la relazione tra due oggetti ma si riferisce al verbo.


Qualche volta, soprattutto quando si vuole imparare altre lingue, che distinguono tra avverbi pronominali e avverbi, come il tedesco, è utile saper distinguere tra questi tipi di avverbi.


1) Avverbio: Non guardare giù!
2) Avverbio pronominale: Mettilo giù!

In 1) giù è un avverbio e descrive una direzione. In 2) ci si potrebbe chiedere: sotto di che cosa? (Mettilo sotto il libro. => Mettilo giù). Nel caso 2) "giù" si riferisce implicitamente a qualche cosa; se non sappiamo a cosa si riferisce, la frase non ha senso. È un avverbio pronominale, perché come qualsiasi pronome, si riferisce a qualcosa.

In forma assoluta, cioè senza fare riferimento alla relazione con un altro oggetto, si usa "sotto" in italiano (es: ti aspettiamo sotto).

Giù come avverbio (non pronominale) può essere sostituto da in basso (es: la gente deve imparare a non guardare in basso).

In tutte e tre le espressioni (embaixo, debaixo, abaixo) è presente "baixo" che è un aggettivo. Si potrebbe credere che dalle preposizioni anteposte (em, de, a) si possa trarre delle conclusioni per quanto riguarda l'uso o il contesto nel quale possono essere utilizzati questi avverbi, ma non è così. Nella maggioranza dei casi sono intercambiabili.

Le differenze tra embaixo, debaixo e abaixo non vengono spiegate chiaramente da nessuna parte. Ci sono molte discussioni su questo tema su internet, ma senza chiari risultati. Secondo l'autore l'affermazione seguente è più o meno corretta. È da supporre che non ci sono regole valide al cento per cento perché l'uso di debaixo, abaixo e embaixo è una questione controversa anche tra i linguisti e pertanto l'uso è instabile.

Se volete comprovare se le tesi qui esposte sono corrette o meno potete digitare le differenti versioni su google. Noterete, per esempio, che si ricevono molti più risultati per "là embaixo" che per "là abaixo". (Non dimenticate le virgolette. Senza le virgolette riceverete tutte le pagine dove là e embaixo appaino, in qualsiasi ordine). Il fatto che c'è una preferenza per "là embaixo" non significa necessariamente che "là abaixo" sia sbagliato.

Abaixo si usa in generale per descrivere movimento, una direzione, ma anche come avverbio pronominale. Anche in senso metaforico.
Remamos rio abaixo.
Remammo verso il basso del fiume.
Foi morro abaixo.
Scesi la collina.
Desgovernado, o caminhão desceu ladeira abaixo.
Fuori controllo, l'autocisterna rotolò giù per la scarpata.
Se eu vou abaixo, vou-te levar comigo.
Se io affondo, ti trascino con me.
Não vem abaixo por causa disso.
Per questo non viene giù.
Não me vou abaixo tão facilmente.
Così facilmente non mi lascio mettere sotto.
Então resolveram usar uma broca para ver o que havia abaixo.
Decisero di prendere un trapano per vedere che cosa c'era sotto.
Espera até ele chegar aqui abaixo.
Aspetti finché arriva qui sotto.
Podem acompanhá-lo até abaixo.
Potete accompagnarli fino in basso.
Há um erro duas linhas abaixo.
Due righe più in basso c'è un errore.

"Embaixo" può essere combinato con una preposizione per descrivere un posto definito in maniera assoluta. Non descrive la direzione di un movimento.

In una frase tipo "cerca lì sotto" non si descrive la direzione di un movimento.

In generale, si usa "embaixo" con una preposizione, ma insieme ai verbi copulativi, estar (stare), ser (essere) e ficar (rimanere) può anche essere utilizzato senza preposizione.

Embaixo, até embaixo*, aqui embaixo (qui sotto), lá embaixo (lì sotto)
Vou procurar lá embaixo.
Vado a cercare qui sotto.
Venha aqui embaixo.
Vieni giù.
Olhando do décimo andar de um prédio tudo parece pequeno lá embaixo.
Visto dal decimo piano di un edificio, tutto sembra essere piccolo lì sotto.
A oficina fica embaixo.
L'ufficio è in basso.


** In Brasile si scrive "embaixo" in una sola parola, in Portogallo si scrive "em baixo". In portoghese brasiliano si scrive staccato soltanto se baixo è un aggettivo: fala em baixo tom de voz <=> parlare a voce bassa.

Come preposizione, ossia con "de", embaixo e debaixo hanno lo stesso valore semantico. "Debaixo" è raramente utilizzato come avverbio.

Debaixo come avverbio pronominale, in basso
Moro no terceiro andar e ela mora no apartamento debaixo.
Abito al terzo piano e lei abita nell'appartamento sotto.
Levantou o pano para ver o que havia debaixo.
Sollevò il panno per vedere che cosa c'era sotto.
Debaixo estava um homem.
In basso c'era un uomo.





contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale