12.3.4 L' uso del conjuntivo do futuro

Il futuro do conjuntivo è una particolarità del portoghese: non c'è in nessuna altra lingua un tempo verbale che corrispondi al futuro do conjuntivo. Il presente do conjuntivo descrive un atteggiamento soggettivo verso eventi, azioni e processi immaginati, "spero che venga", e eventi, azioni e processi reali, "mi rallegro che venga". Il congiuntivo viene dunque utilizzato in contesti molto diversi che si possono riassumere con: insicurezza, irrealtà e valutazione soggettiva. La differenza in comparazione con le altre lingue romanze è il fatto che il portoghese ha un tempo verbale riservato che si utilizza se l'incertezza si riferisce al momento nel futuro in cui un'azione immaginata si svolgerà. In italiano si può utilizzare il congiuntivo presente in questo caso.

Aspettiamo finché abbia finito di piovere.

In questo caso non abbiamo nessuna valutazione soggettiva, non c'è insicurezza riguardo all'avvenimento (sta piovendo) e non si tratta di un avvenimento irreale. L'unica cosa incerta è il momento in cui smetterà di piovere, cfr. 12.2.5.

Per i verbi irregolari il futuro do conjuntivo non si distingue dal infitivo pessal, altra peculiarità portoghese, vedasi capitolo 16. Questo è dovuto al fatto che il futuro do conjuntivo deriva dalla terza persona plurale del pretérito perfeito simple alla quale viene tolta la desinenza -am, mentre l'infinitivo pessoal deriva dall'infinito. Le desinenze sono le stesse, ma se si toglie della terza persona plurale del pretérito perfeito simples (es: falaram, venderam, partiram) la desinenza rimane: falar, vender e partir, ossia l'infinito, e le desinenze -es, -mos, -em sono le stesse; la prima e terza persona singolare non hanno una desinenza e le forme sono uguali.

C'è una differenza soltanto nei verbi irregolari. Se togliamo della terza persona plurale pretérito perfeito simples del verbo fazer, fizeram, la desinenza riceviamo fizer e non fazer.

Il futuro do conjuntivo viene utilizzato dopo congiunzioni che introducono una proposizione subordinata la cui azione sarà realizzata, ma non si sa quando. Nel caso di una possibilità che viene valutata soggettivamente o in qualsiasi altro contesto che richiederebbe il conjuntivo, il futuro do conjuntivo non viene utilizzato. Ci sono indizi che il futuro do conjuntivo avrà lo stesso destino del futuro de subjuntivo in spagnolo, ossia che scomparirà, dato che il suo uso è oggigiorno già vacillante. Nel seguente esercizio facciamo finta che le regole della grammatica normativa vengano rispettate da tutti.

In una proposizione condizionale tipo I, come "se ho soldi mi compro una macchina", non si dubita che l'avvenimento si svolgerà, benché non sia chiaro quando. In opposizione a tutte le altre lingue romanze, che descrivono la condizione con un semplice presente di indicativo, in portoghese la condizione viene descritta con il futuro do conjuntivo. Esso può apparire anche in proposizioni relative che descrivono eventi ipotetici, che non sono sicuri. Questa è una eccezione, ma anche in questo caso manca la caratteristica centrale che determina l'uso del presente do conjuntivo, cioè la valutazione soggettiva.

Decidete, nelle frasi seguenti, se si deve utilizzare il presento do conjuntivo o il futuro do conjuntivo.

Assim que isso, transformam este lugar infértil num jardim.
Non appena faranno questo, convertiranno questo luogo infertile in un giardino.
Logo que as aulas, viajaremos.
Non appena termineremo l'insegnamento, viaggeremo.
Espero que não tarde demais.
Spero che non sia troppo tardi.
Não conseguem ficar felizes enquanto não tudo que puderem.
Non saranno felici finché non sapranno tutto ciò che possono.
Sempre que uma nova consulta, leve consigo os exames anteriores.
Ogni volta che ha una visita medica porta con sé i referti medici anteriori.
Vou levá-la para que os seus filhos.
Vado a portarla lì affinché possa vedere suoi figli.
Muitos acham que serão mais felizes se mais dinheiro.
Molti credono che sarebbero più felici se avessero più soldi.
Quando , não te esqueças de onde partiste.
Quando arrivi non dimenticare da dove vieni.
Aconteceu sem que nos apercebido.
Successe senza che ci fossimo resi conto.
Quando ele o que está escrevendo?
Quando avrà finito con ciò che sta scrivendo al momento?
Se quer que algo, preciso saber a razão.
Se devo fare qualche cosa, voglio saperne la ragione.
Va falar com o cliente depois que as informações necessárias.
Parlerà con i clienti, quando avrà tutte le informazioni.
Não quero que sobre mim.
Non voglio che scriva qualche cosa su di me.
O vencedor será quem as perguntas mais rápido.
Il vincitore sarà chi risponda più velocemente alle domande.




contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale