3.4.7.2 r => [r] (r italiana come in barca), [ʀ] (r gutturale come in tedesco) o più soave come la jota spagnola in parole come járabe o ancora più dolce come un h

3.4.7.2.1 [r] (r italiana)

[Annotazione: L'autore non è veramente convinto che tutte queste regole servano molto. Si consiglia di imparare un esempio per ogni situazione. Partendo da questo esempio è facile di ricostruire la regola nel caso che se ne abbia bisogno. Inoltre, abbiamo già detto mille volte che in questo corso sono integrati vari romanzi con audio e traduzione che sono letti a scopo didattico, cioè molto lentamente e chiaramente. Se si ascolta questi romanzi un paio di volte si apprende automaticamente la pronuncia e s'impara anche qualcosa in più riguardo alla cultura brasiliana. Questo è più utile, efficace e divertente che imparare delle regole.]

grafema esempio (r italiana) grafema esempio (r gutturale come in tedesco)
[r] falar (parlare) , barco (barca) [ʀ] rua (strada) , honra (onore)


La doppia rr viene sempre pronunciata come un r gutturale.

r gutturale r italiana
carro caro



Pronunciata come la r italiana
a fine di parola (eccetto Rio de Janeiro, dove è gutturale) falar (parlare), mulher (donna) ,
alla fine di una sillaba (eccetto Rio de Janeiro, dove è gutturale) barco (barca), largo (largo), porta (porta) , ,
prima / dopo consonanti eccetto n / l / s largo (largo), regra (regola) ,




contatto consenso al trattamento dei dati personali informazione legale